La banda del mondo di sotto

banda_disottoA Bucarest, Romania, a pochi km da noi c’è un mondo sommerso fatto di ragazzi orfani, i così detti boskettari, ragazzi di strada che in questo caso, però, non vivono in strada, ma sotto la strada.
Vivono nei sotterranei della città, cunicoli che si snodano sottoterra fatti costruire dalla polizia segreta ai tempi di Ceausescu.
Un mondo sommerso fatto di povertà, miseria, piccola criminalità e sopravvivenza.
In questo scenario si svolge la storia di Ion, 15 anni, e di un gruppo di amici che incontrano Miloud, il clown che aiuta i boskettari ad abbandonare la strada insegnando loro l’arte circense.
Miloud è un personaggio molto scomodo e poco gradito alla criminalità organizzata perchè interferisce con i loro progetti di illegalità per i boskettari.
I ragazzi dovranno risolvere il mistero che sta dietro alla cospirazione contro il clown.
Insieme alla lotta quotidiana per la sopravvivenza, affronteranno i cattivi di turno e rischieranno la propria vita per salvarne altre.
Una storia di amicizia e di solidaritetà per far capire che a poca distanza da noi c’è un mondo meno fortunato del nostro.

La banda del mondo di sotto
Paola Dalmasso
Ed. Giralangolo

371 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *