Una splendida opportunità

In questi mesi ho avuto modo di lavorare con molti professionisti di diversi settori inerenti il libro, la lettura e l’apprendimento.
Ho incontrato molte persone che mi hanno raccontato di come per molti bambini la lettura sia un problema, perchè non trovano il libro giusto o perchè hanno difficoltà a leggere.
Uno dei principi fondamentali che ispira Libri al sette è la promozione della letturain tutti i modi possibili in quanto importante strumento di critica e di crescita. Per questo ho sempre cercato di aiutare e consigliare al meglio anche confrontandomi con la nostra cara amica Dott.ssa Johana Laura Mendez, che è un’esperta in materia e con la Libreria ha ormai appuntamenti fissi.
Ci sta insegnando tante cose riguardo le difficoltà di apprendimento (dislessia, disgrafia ecc.) e contribuisce, con le sue indicazioni, ad aprirci gli occhi su ciò che fino a qualche anno fa non veniva percepito come un problema.
Saper scegliere i libri giusti, in stampatello maiuscolo e con molte figure, aiuta i bambini ad avvicinarsi alla lettura con maggiore facilità, offre loro uno strumento potentissimo, ma, come in molte cose, l’aiuto principale deve arrivare dal contesto sociale.
Famiglia, scuola e comunità dovrebbero essere molto attenti ai primi segnali di difficoltà e aiutare i bambini, con gli strumenti e le persone giuste, a scoprire il piacere della lettura.
La Dott.ssa Mendez ci consiglierà i libri adatti per ogni tipo di difficoltà e ci darà preziosi consigli.
Perchè la lettura deve essere un piacere e un divertimento per tutti.

295 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *