Buon Natale

natale

Ci siamo, il primo Natale di Libri al sette e anche la prima fine d’anno.
Tempo di bilanci dunque, ma anche di condivisione e io vorrei condividere con tutti voi, con tutti coloro che sono passati da qui, qualche pensiero.
È stata una scelta difficile lasciare tutto e aprire un’attività in questa Italia che ce la mette tutta per farti passare la voglia, con una situazione economica davvero precaria e in un settore endemicamente in crisi.
Però, perchè c’è un però, essere qui con voi, aiutarvi a scegliere letture e regali, confrontarmi con tutti per cercare di migliorare giorno per giorno e vedere molti volti ritornare, mi rende felice e serena. È questo lo stato d’animo che voglio non mi abbandoni nei prossimi mesi.

«Sei stata un angelo» mi ha detto salutandomi una cliente in cerca di un regalo impossibile e questa, insieme a molte altre manifestazioni di affetto e complimenti, è la ricompensa più grande per una eterna inseguitrice di sogni come me.

Vorrei che Libri al sette diventasse sempre più un luogo di incontro e un punto di riferimento per chi ha voglia di scoprire il mondo tra le righe, per chi conserva una curiosità mai sazia. Vorrei crescere e far crescere un’idea e per farlo ce la metterò tutta, ma per ottenere il risultato ho bisogno di tutti voi.

E allora che sia un sereno Natale e un 2015 di desideri esauditi per tutti.

Se ci diamo una mano i miracoli si faranno
ed il giorno di Natale durerà tutto l’anno!

Gianni Rodari

422 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *