Granpa’

Perdere le proprie terre la prima volta è stato un duro colpo per nonno Granpa’, ma non lascerà mai che l’errore si ripeta, proprio per questo motivo cerca di sabotare le ruspe dell’Arizona Oil Company nella speranza di riuscire a ritardare il più possibile i lavori. Non ha nessuna importanza se il viaggio è lungo e rischioso perché John sa bene che bisogna opporsi alle ingiustizie, ma cosa accadrebbe se questa lotta dovesse comportare scelte difficili per il nipote sedicenne?
Un breve racconto avvincente che ci porta a riflettere sull’importanza di ciò che ci circonda mettendo in risalto il ruolo della natura nella vita di tutti i giorni, una natura che, però, spesso trascuriamo. Christopher Léon ha realizzato una storia che può essere paragonata a una boccata d’aria fresca aiutandoci a cambiare punto di vista, a vedere un mondo che lentamente sta passando in secondo piano e capire l’importanza di lottare per degli ideali, dei valori.
Un libro breve ma avvincente capace di trasmettere un grande messaggio.

Areeba Aksar

Granpa’
Christophe Léon
Camelozampa ed.

262 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *