Buona la prima

dpp_56
Clicca sull’immagine per la gallery della serata

Martedì sera in Libreria abbiamo parlato di libertà, di diritti civili, di rispetto.
Una serata in contemporanea con altre librerie di tutta Italia per manifestare la nostra solidarietà a Asli Erdogan, scrittrice turca arrestata ingiustamente e detenuta nel carcere di Istanbul.
Un modo per far sentire la nostra voce, con lo strumento a noi più congeniale, il libro, la lettura.
È un piccolo granello nella grande gravità della situazione, ma è stato il nostro gesto per far sentire che ci siamo.
Molti lettori hanno prestato la loro voce e di questo sono molto contenta.
Tanti altri hanno voluto esserci per ascoltare la voce di Asli Erdogan.
“Il mandarino meraviglioso” è un libro intenso che parla di temi molto attuali, sebbene sia stato scritto 10 anni fa. Un libro per riflettere ed emozionarsi.
I lettori ad alta voce lo hanno apprezzato molto.

Oggi succede un’altra bella cosa in libreria: una festa di compleanno di una bambina che ha deciso di festeggiare i suoi 6 anni tra i libri.
Ve ne parlerò più avanti.

417 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *