Chi ben comincia… di letture e colazioni

lettureChe senso ha la lettura per i bambini molto piccoli?
Evidenze scientifiche dimostrano che leggere ai neonati fin dai primi mesi di vita favorisce lo sviluppo cognitivo e del linguaggio, oltre a rafforzare la relazione con l’adulto.
L’oggetto libro prende vita dalla voce amata di chi si prende cura del bambino e diviene così strumento per esplorare la realtà.
È importante quindi leggere al bambino fin da quando è davvero piccolo, ma spesso si pensa che prima dei 2 anni un bambino è troppo piccolo per ascoltare una storia e leggere un libro insieme all’adulto.

In realtà basta saper scegliere il libro giusto e ogni bambino può diventare un lettore/ascoltatore.
Per questi motivi, insieme a Ilaria Turconi, educatrice, mamma e collaboratrice della Libreria (qualcuno se la ricorda per il kamishibai) abbiamo pensato di sviluppare un piccolo laboratorio di lettura e gioco dedicato alle mamme e ai bambini di 6-12 mesi (circa).
Un’oretta da passare insieme, giocheremo attaverso i libri e non solo, perchè anche il nostro corpo e la musica sono “storie per conoscere il mondo”. E poi una piccola coccola anche per le mamme.

Letture-laboratorio per mamma e bambini 6-12 mesi,
Quando:
Giovedì 12 maggio ore 10,00
Dove: Libri al Sette, Via F. Baracca 7, Carugo.
Costo: 5 € compreso the/caffè.
Iscrizione obbligatoria (max 7 iscritti)
Info e iscrizioni: carmen@librialsette.it | tel 031762273

foglia_vento

Vi ricordo inoltre la colazione di domenica in Libreria.
la formula sarà questa: ore 10.30 preparo i caffè, intanto autore ed editore scaldano la voce, ci si accomoda e mentre si sorseggia il caffè o un succo di frutta, accompagnati dai biscotti, si ascolta la storia di Peppe Blaganò raccontata dall’autore Claudio Metallo.
Una storia seria che tratta temi importanti, ma che viene raccontata con la giusta dose di ironia.
Una storia che ha conquistato me e altri lettori.
Con noi anche l’editore Martino Ferrario che ci racconterà anche cosa significa lavorare con i libri.

589 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *