Giornata mondiale del libro 2016

NL87

Queste due settimane sono state ricche di appuntamenti e di soddisfazioni.
Il lavoro è stato tanto e vario, ma è stato anche molto bello vedere i risultati: gente numerosa e contenta alle presentazioni, bambini che ridevano a crepapelle durante lo spettacolo dedicato a Roald Dahl.
Insomma, tanta fatica sì, ma tanta gioia.
Il bello di questo lavoro è proprio questo: avere riscontro (e non parlo solo di quello economico, che comunque ci vuole per poter andare avanti) nelle parole di chi frequenta la libreria.
E quindi si procede con gli eventi, le serate, i corsi di lettura, il gruppo di lettura; si procede nella ricerca e selezione di libri belli da proporvi, ma non solo.

Il giorno 23 aprile è la Giornata mondiale del Libro, istituita in concomitanza con il giorno di nascita di William Shakespeare.
È secondo me un’occasione in più per festeggiare i nostri amici libri, per ribadire il nostro amore verso di loro o per avvicinarci alla magia della lettura.
Non sapete cosa scegliere per questa giornata?
Le alternative sono due: o venite qui e io vi consiglio un libro “alla luce del sole” oppure venite qui e vi prendete un libro “al buio”.
Cosa significa? Ho incartato per voi alcuni titoli, generi diversi, si spazia del romanzo, ai racconti, ai classici. Ho selezionato edizioni poco diffuse e titoli poco distribuiti (ingiustamente a mio parere) quindi cose belle e particolari, tutte sotto i 10€.
Sceglietene uno o due o tre lasciandovi guidare dall’istinto, sono sicura che avrete piacevoli sorprese.

A proposito di libri belli, quello che vi propongo oggi è “La forma fragile del silenzio”, che avrò il piacere di presentare stasera in libreria insieme all’autore Fabio Ivan Pigola.
Il libro è bello, le serate in libreria sono un modo diverso per trascorrere un paio d’ore con gente nuova, parlando di libri e bevendo un bicchiere di vino, quindi non fatevi vincere dalla pigrizia, ci vediamo stasera in Libreria.

403 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *