I ricordi non si lavano

ricordiQuesto è un libro forte, non si legge con leggerezza, almeno per me è stato così.
Perchè è un libro che ha dalla sua la forza del dolore e la forza ancora maggiore della speranza e della luce dopo il buio.
In una clinica psichiatrica una ragazza giovane, Angelica, cerca di ricostruire se stessa, cerca di rimettere insieme i pezzi.
Si scontra con varia umanità, deve lottare contro i nemici che stanno fuori e con il nemico più grande che è dentro di lei.
I ricordi di un’infanzia difficile si riaffacciano prepotenti e non si possono lavare.
Una scrittura veloce e scattante che vi prenderà e vi porterà in un attimo fino all’orlo del baratro.

I ricordi non si lavano
Aurora Frola
Edizioni della Sera

540 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *